Tester e accessori: determinazione con metodo DPD

Almeno una volta alla settimana è consigliabile effettuare una verifica dei parametri dell'acqua. Ciò è necessario anche nel caso in cui si utilizzi un sistema di misurazione e regolazione automatica. A questo scopo, sono disponibili alcuni semplici tester per piscine: su una scala colorata sono visualizzati i valori di misurazione del pH e del disinfettante. Tester digitali come MD 4 in 1 o Scuba II sono comodi e precisi: non utilizzano la differenziazione cromatica, che in alcuni casi può causare errori di lettura. Il campione d'acqua viene analizzato in base al principio fotometrico e il risultato viene visualizzato sul display digitale. La condizione essenziale per una disinfezione efficace è rispettare il pH.

I tester permettono di analizzare e accertare la qualità dell'acqua nelle piscine.

Tester MD 4 in 1: fotometro per determinare i parametri principali

Tester digitale Scuba II: tester per piscine elettronico per gestori di operatori termali esigenti.


Accessori

  • termometro da piscina galleggiante
  • dosatore galleggiante per pastiglie di GENO®-Chlor o GENO®-Brom

Pacchetto sicurezza per piscine: equipaggiamento di sicurezza per il trattamento di prodotti per piscine, costituito da: segnali di avviso, obbligo, divieto e avvertenza, etichette per prodotti chimici, maschera di protezione facciale, guanti speciali e flacone per lavaggio oculare pneumatico.

Per ulteriori informazioni sui componenti del prodotto, consultare il catalogo dei prezzi.